Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Comunicare, condividere e partecipare è possibile

mac mahon1Anche la vicina metropoli sta vivendo alcuni problemi in zona 8, via Mac Mahon con un filare di olmi secolari che per esigenze viabilistiche dovrebbero essere abbattuti o nel limite del possibile, trasferiti, ma…..

Ma a differenza di quanto avvenuto da noi il Comune di Milano ha predisposto in Home Page del sito comunale apposita comunicazione, dedicando una sezione del sito (QUI) alla condivisione di ben 4 opzioni, rendendo disponibile in forma completa la relazione agronomica e chiedendo ai cittadini di presentare propri progetti per scegliere insieme la soluzione migliore.

Insomma, un comportamento ben diverso dal distribuire in sordina una manciata di questionari solo ai cittadini del quartiere interessato come avvenuto qui da noi per la questione dei Tigli di Via S. Abrogio e dove, le principali notizie pubblicate sul portale del sito comunale si esauriscono nella maggior parte dei casi in annunci relativi ad attività ludiche.

Oltre allo strumento informatico che può non essere noto e utilizzato da tutti, perché per l’argomento Tigli in via S. Ambrogio in particolare e su altre problematiche a carattere più generale non viene utilizzata anche la Calderina che viene distribuita a tutti?

Dedicare una pagina della Calderina per comunicare ad esempio i problemi relativi alla riqualificazione della via S. Ambrogio o addirittura pubblicare il questionario o comunicare la presenza di un’apposita sezione sul sito comunale, avrebbe coinvolto tutta la città e fatto risparmiare i soldi dell’invio dei questionari.

Insomma, in quanto a partecipazione, unione e comunicazione sembra che il nostro Comune abbia ancora tanto, ma tanto, ma tanto da imparare. Questo a meno che non si sia scelta consciamente la filosofia del Divide et impera ( sette quartieri e 1/7 di problemi alla volta) o quella del Panem et circenses che in tempi di crisi rende sempre 😉

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.