LE ULTIME NOTIZIE DAL WEB

 

SETTEGIORNI

 

IL NOTIZIARIO

  • 14 November 2019 15:11:53: Allerta meteo in Lombardia per vento forte nelle prossime ore - Il Notiziario
    Allerta meteo in Lombardia per vento forte nelle prossime ore

    Allerta meteo dalla Protezione civile di Regione Lombardia per il vento forte che è atteso nelle prossime ore e per tutta la prossima notte.

    Buona parte della Lombardia sarà in situazione di allerta arancione.

    Ecco l’ultimo comunicato della Protezione civile:
    “Per la giornata di oggi, giovedì 14 novembre, previsti venti dai quadranti meridionali in quota, dai quadranti orientali negli strati più bassi. In giornata venti in graduale rinforzo a partire dalle quote più alte, quindi nel tardo pomeriggio fino alle quote di pianura.

    Dalla serata di oggi 14/11 è attesa una rapida intensificazione della ventilazione, con venti che – fino alle prime ore di domani 15/11 – raggiungeranno in pianura intensità medie orarie comprese tra 30 e 45 km/h, localmente fino a 50 km/h (raffiche tra 55 e 75 km/h); in montagna a quote tra i 700 e i 1500 metri velocità medie orarie tra 45 e 90 km/h (con velocità medie orarie più elevate a quote oltre i 1500 metri).

    Continua a leggere su Il Notiziario.

  • 14 November 2019 09:21:25: Investito al passaggio a livello di Bovisio: morto 60enne di Limbiate - Il Notiziario
    Investito al passaggio a livello di Bovisio: morto 60enne di Limbiate

    Era di Limbiate l’uomo morto sotto a un treno della Milano-Seveso-Asso a Bovisio Masciago. La tragedia è avvenuta ieri sera in prossimità dell’attraversamento di via Oriana Fallaci nei pressi del centralissimo corso Milano.

    Secondo una prima ricostruzione, l’uomo è stato travolto in prossimità del passaggio a livello a barriere abbassate. A ucciderlo sul colpo è stato un convoglio diretto a Milano che stava transitando nel punto a massima velocità tra le stazioni di Bovisio e Varedo. Non è ancora chiara l’esatta dinamica. Il corpo è stato trascinato per qualche metro e per lui non c’è stato nulla da fare.

    Continua a leggere su Il Notiziario.

  • 14 November 2019 08:18:16: Clandestini e spacciatori nel bosco, 2 marocchini arrestati a Cislago - Il Notiziario
    Clandestini e spacciatori nel bosco, 2 marocchini arrestati a Cislago

    I Carabinieri della stazione   di Turate hanno arrestato 2 cittadini marocchini per spaccio di droga nei boschi di Cislago.

    I due fermati, nati nel 1992 e nel 2001, irregolari ed in Italia senza fissa dimora, sono ritenuti responsabili di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso e continuato.

    Il provvedimento trae origine dalle indagini su diversi episodi di spaccio di sostanze stupefacenti nell’area boschiva di Cislago.

    Le approfondite indagini hanno consentito di raccogliere numerosi elementi di colpevolezza per episodi avvenuti nel periodo compreso nei mesi di ottobre e novembre.

    Continua a leggere su Il Notiziario.

 

MILANOTODAY

 

NORDMILANO24

 

IL GIORNO