LE ULTIME NOTIZIE DAL WEB

 

SETTEGIORNI

 

IL NOTIZIARIO

  • 19 March 2019 15:14:51: Due persone arrestate, immobili sequestrati, operazione della Finanza a Saronno - Il Notiziario
    Due persone arrestate, immobili sequestrati, operazione della Finanza a Saronno

    Due persone sono state arrestate e sono stati sequestrati beni immobili e denaro per oltre 5 milioni di euro in un’operazione della Guardia di Finanza di Saronno.

    Si tratta di un intervento disposto dalla Procura di Busto Arsizio.

    Uno degli arrestati è finito in carcere, l’altro ai domiciliari.

    Si occupavano della gestione in una storica azienda operante nel settore dell’organizzazione di eventi e spettacoli dichiarata fallita dal Tribunale.

    Da quanto ricostruito dalla Procura, una serie di attività illecite all’interno della società, oltre ad averne determinato il dissesto, hanno pregiudicato gli interessi dei creditori per circa 6 milioni di euro.

    Continua a leggere su Il Notiziario.

  • 19 March 2019 13:47:05: Origgio: nuova scuola elementare con effetto serra e fotovoltaico - Il Notiziario
    Origgio: nuova scuola elementare con effetto serra e fotovoltaico

    Sarà un’ala altamente innovativa quella dell’ampliamento della scuola elementare “Manzoni”, realizzata secondo canoni di efficienza e risparmio energetico come a Origgio non si è mai visto.

    A illustrare al Notiziario il piano lavori è il progettista, Carlo Pellegatta, che aspetta da molto tempo di concretizzare quest’opera ed è entusiasta che finalmente siano stati trovati i fondi necessari.

    “Il progetto del 2009, risponde a esigenze ambientali importanti (in primis il risparmio energetico) – spiega – Da una verifica effettuata nel 2018, prima della gara d’appalto, si è constatata la conformità del progetto agli attuali parametri regionali.

    Continua a leggere su Il Notiziario.

  • 19 March 2019 12:42:35: In fuga con l’auto nel Comasco, spacciatore arrestato a Bregnano - Il Notiziario
    In fuga con l’auto nel Comasco, spacciatore arrestato a Bregnano

    I carabinieri hanno arrestato un spacciatore di droga trovato in possesso di oltre 5 kg di stupefacenti sull’auto con la quale ha ignorato un posto di controllo e si è dato alla fuga per le strade della bassa comasca.

    E’ successo l’altra notte e l’uomo è stato bloccato a Bregnano.

    Si tratta di B.K., cittadino marocchino classe 1963, residente a Cesano Maderno, regolare sul territorio, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a seguito di inseguimento.

    Continua a leggere su Il Notiziario.

 

MILANOTODAY

 

NORDMILANO24

 

IL GIORNO