Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Tante novità per la Chiesetta del Pilastrello

ComastriDa qualche tempo non riportavo in evidenza le attività della Compagnia del Pilastrello che ormai da quasi due anni ha adottato il più antico monumento religioso di Paderno Dugnano. Nel frattempo segnalo immediatamente che la prossima domenica 13 Ottobre 2013, alle ore 15.30 è prevista la benedizione della nuova icona della Vergine Maria, realizzata da Iulian Rosu e a seguire un piccolo concerto lirico. L’attività della Compagnia  infatti non si è mai arrestata e oltre alle date programmate di apertura fissate generalmente per la 3a domenica di ogni mese (elenco delle date esposto all’entrata della chiesetta con indicazione dei numeri da chiamare per organizzare visite in giorni differenti), ha continuato a lavorare per migliorare le condizioni del monumento organizzando eventi e invitando personaggi di spicco.

E’ dell’anno scorso la realizzazione del nuovo impianto di illuminazione interno ed esterno. Nel frattempo la chiesetta è stata visitata dal nuovo Vicario Episcopale della zona VII Monsignor Piero Cresseri e da alcuni esperti in restauro e recupero di monumenti antichi.

La formalizzazione dei numerosi interventi necessari e in parte coperti da sponsorizzazione, sono stati ripetutamente portati all’attenzione degli uffici comunali preposti e giacciono ormai da tempo inascoltati. La cosa peggiore da constatare è ancora una volta l’arroganza con la quale l’Amministrazione Comunale ignora richieste ufficiali e regolarmente protocollate, violando in questo modo leggi alle quali saranno comunque chiamati a rispondere. Insomma, l’AC non perde occasione per portare all’esasperazione, anche nelle situazioni apparentemente più semplici.

Tra gli eventi più recenti sono da menzionare la visita della scorsa settimana del Cardinale Angelo Comastri, arciprete della Basilica papale di San Pietro in Vaticano, presidente della Fabbrica di San Pietro e vicario generale di Sua Santità per la Città del Vaticano e per le Ville Pontificie di Castel Gandolfo. Il cardinale è rimasto affascinato dalla nuova icona realizzata dal concittadino Iulian Rosu, dall’affresco dell’abside e dalla storia del monumento. La Compagnia del Pilastrello ha donato al cardinale un’altra pregevole icona di Rosu dedicata a S. Pietro e consegnato la documentazione relativa alla storia della chiesetta con preghiera di consegnarla al Santo Padre. Siamo quindi certi che una piccola parte della storia della nostra città sia giunta a Papa Francesco.

20130920_221300[1]

La prossima domenica 13 Ottobre 2013, alle ore 15.30 è prevista la benedizione della nuova icona della Vergine Maria, realizzata da Iulian Rosu, che ornerà l’antica Cappella di una nuova effigie sacra. Per l’occasione, a partire dalle 16.30 è previsto un concerto di brani classici mariani eseguiti dalla soprano Daniela Stigliano e accompagnati al pianoforte da Andrea Cipriani.  I brani eseguiti saranno:
– Ave Maria di Schubert;
– Ave Maria di Gounod;
– Ave Maria di Verdi (dall’Otello);
– Ave Maria di Mascagni (dalla Cavalleria Rusticana)
– La vergine degli Angeli di Verdi (dalla forza del Destino)

Per chi è intenzionato a partecipare a queste iniziative o vuole semplicemente cogliere l’occasione per visitare il Pilastrello, sito in Via Reali, l’apertura è fino alle 19.

 

2 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.