Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Ridiamoci sù (se ci si riesce) :-(

Man mano che si avvicina il giorno delle elezioni aumentano la frenesia e le sparate dei vari partiti e dei vari leader (o lader???), assistendo a uno spettacolo indegno di un paese civile. Finiamo di chiamarla antipolitica e cominciamo a chiamarla con il nome corretto di buon senso e coerenza. A giorni alterni Bersani litiga con Monti che litiga con Berlusconi che litiga con Travaglio e Bersani, i quale rilitigano con Monti i quali litigano insieme con Bersani. Berlusconi a sua volta liquida Balottelli poi lo acquista, poi smentisce di aver detto certe cose, peccato che le varie radio poi riportano le dichiarazioni esatte. Monti che prima sosteneva la necessità di una politica lacrime e sangue ora si converte a una strategia a tarallucci e vino. Il PD alla fine tra Regione Lombardia e Monte dei Paschi scopre che tutto sommato, la storia dei duri e puri non regge più. Dopo Forza Italia arriva Fratelli d’Italia (a quando il ritorno di Avanti Savoia o i più locali Forza Juve e Forza Inter???). L’UDC candida Memo Remigi (ha mai pensato di recuperare anche Topo Gigio???). Insomma, sarò ingenuo, sarò sprovveduto, non sarò un politico ma a me sembrano tutti un’accozzaglia di buffoni (avevo in mente un termine più terra terra). Ma è a questa gente che dobbiamo affidare il futuro nostro e dei nostri figli???

Visto che per fortuna non sono nessuno, la sintesi di questa settimana preferisco lasciarla  a un professionista della satira (ormai ci è rimasta solo questa).

Buona visione:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.