Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Rho-monza via alla gara d’appalto. In giunta sapevano tutto e hanno taciuto?

Sembrava strano che le prime raccomandate con l’avviso dell’avvio della procedura di esproprio per le aree interessate dalla futura riqualificazione della Rho-Monza fossero state mandate in anticipo e in via preventiva. Almeno, questa era l’ipotesi che sembrava di intuire dal discorso del tecnico comunale sig.ra Rossetti, in occasione dell’incontro pubblico dell’amministrazione con gli espropriandi.

Se non erro in tale incontro si era addirittura giunti a ipotizzare un’impugnazione delle comunicazioni per procurato allarme, in quanto inviate apparentemente senza ‘fondamento’ o comunque disallineate rispetto alla consueta filiera di procedure che dall’approvazione di un progetto conducono al bando di gara e quindi alla realizzazione dell’opera.

Recentemente invece la doccia fredda, confermata dal portavoce del Comitato dei Cittadini per l’Interramento della Rho-Monza (CCIRM) Ing. Ferruccio Porati che nella newsletter odierna comunica quanto segue: “Approfitto per puntualizzare a tutti che sono partite le procedure che porteranno all’aggiudicazione del bando per i lavori, anche se saremmo in una fase ancora di prequalificazione. Cioè: Le società interessate devono, entro il 10 gennaio 2011, presentare domanda di invito per poter accedere alla procedura ristretta.”

Le raccomandate di esproprio avevano quindi un senso e si incastrano perfettamente nel perverso meccanismo che di fatto non si è mai arrestato procedendo inesorabile verso la creazione dell’ennesimo ecomostro made in Italy. A questo punto trovo difficile che in giunta, alle cariche preposte, non fosse nota tanto la notizia quanto la data fissata per il prossimo 10 Gennaio.

Se così fosse, tutte le dichiarazioni rilasciate dalla sig.ra Franca Rossetti & C dovrebbero essere rilette in chiave diversa, coscienti che le ha pronunciate sapendo esattamente a che punto erano effettivamente le cose. Peggio ancora invece se non sapevano in quanto vorrebbe dire che chi preposto a ricevere preventivamente tali comunicazioni è stato ignorato e ancora una volta i cittadini sono arrivati prima.. Non vale nemmeno il discorso che non si voleva seminare panico ingiustificato perchè i cittadini hanno diritto di sapere.

In attesa di ricevere eventuali comunicazioni dal Comitato per l’Interramento lasciamo in sospeso la domanda espressa nel titolo e di seguito, riportiamo  la scheda di presentazione del bando di gara d’appalto con le informazioni principali e conferma della data anticipata da Ferruccio Porati e dell’importo.  Siamo in attesa  del bando di gara integrale che appena disponibile pubblcheremo. Restate sintonizzati.

Ente Appaltante:

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI PROVV.TO INTERREGIONALE ALLE OOPP

Procedimento: Procedura ristretta

Ogetto Gara:

Riqualifica con caratteristiche autostradali della SP 46 Rho – Monza, dal termine della tangenziale Nord di Milano (galleria artificiale) al ponte sulla linea ferroviaria Mi/Va (compreso) corrispondenti alle tratte 1 e 2 del “Progetto preliminare della viabilità di adduzione al sistema autostradale esistente A8/A52 – Rho Monza” – OG3,OG11,OS10, OS12,OS13,OS18, OS21,OS24,OS34

Importo: 161.056.665,00

Scadenza: 10/01/2011

Fonte: GUUE LF

Approfitto per puntualizzare a tutti che sono partite le procedure che porteranno all’aggiudicazione del bando per i lavori, anche se saremmo in una fase ancora di prequalificazione. Cioè: Le società interessate devono, entro il 10 gennaio 2011, presentare domanda di invito per poter accedere alla procedura ristretta.

4 Comments

Rispondi a AndBar Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.