Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Primo evento ufficiale per la Cappella del Pilastrello

Anche se non ne ho riportato costantemente la cronaca, le attività per recuperare alla memoria locale l’importanza storica e simbolica della Cappella del Pilastrello hanno continuato incessantemente a sviluppare i progetti pianificati.

Oltre all’importante partecipazione alla serata organizzata dal PD sul tema PGT, dove la costituenda associazione degli Amici del Pilastrello ha illustrato le osservazioni legate al monumento per il Piano di Governo del Territorio prossimo venturo protocollate in comune, il prossimo giovedì 5 maggio alle ore 16,30, d’accordo con l’Architetto comunale Bottin, sarà effettuata dall’Ing. Michele Rossetto, direttore della Leonardo Solutions, una termografia dettagliata del monumento per evidenziare l’attuale stato delle risalite capillari di umidità.

L’importante verifica, del costo di oltre 700 Euro è stata ottenuta a titolo gratuito grazie all’intervento del geometra Luciano Bissoli, esperto di storia locale e del territorio. Inoltre, allAamministrazione Comunale, sono già state inoltrate le richieste per poter provvedere all’imbiancatura della nicchia precedentemente occupata da una statua in gesso della Vergine, dove il prossimo 22 Maggio alle ore 16.00, con una significativa cerimonia, presieduta dai parroci don Gabriele, don Renato e don Paolo verrà collocata l’icona a tema sacro donata dalla cooperativa Emmaus.

Anticipo quindi l’appuntamento ufficiale, programmando di riproporlo in prossimità della data stabilita con la scaletta definitiva,  invitando quanti interessati o vicini alla cappella del Pilastrello a partecipare numerosi al primo importante e ufficiale evento ottenuto dalla compagnia degli Amici del Pilastrello.

Numerose altre attività impellenti sono già state ripetutamente portate in evidenza all’Amministrazione Comunale, la quale, nella persona del vicesindaco Gianluca Bogani si è già dettta più volte particolarmente interessata alle sorti del monumento. Purtroppo, le pastoie burocratiche rallentano significativamente attività importanti che la compagnia ha già ottenuto a titolo gratuito, come per esempio il rifacimento dell’impianto elettrico e la realizzazione di un’adeguata illuminazione esterna, offerta gentilmente dalla locale ditta del concittadino Bergna.

Già più volte è stata inoltre segnalata agli uffici comunali preposti una significativa infiltrazione dal tetto che peggiora costantemente ad ogni precipitazione piovosa. Andando incontro alla stagione dei temporali, l’ammaloramento segnalato preoccupa non poco. Anche la situazione esterna delle mura, deturpate dai soliti graffiti potrebbe essere sistemata con una imbiancatura effettuata da volontari e a costo zero per il Comune. Purtroppo, anche questa attività è sospesa in attesa del necessario benestare dell’attuale proprietario che guarda caso, risulta essere senza prova di dubbio, il comune di Paderno Dugnano.

Tra le altre iniziative in programma posso già anticipare l’esposizione di una mostra di pittura avente come tema proprio la cappella del Pilastrello, in programma per il prossimo mese di settembre e la proposta di una lezione di storia locale, da tenersi preferibilmente presso i monumenti più significativi, già presentata in occasione dell’ultimo consiglio del primo circolo didattico e attualmente in fase di definizione.

Non ultima l’idea di indire un concorso per il ‘restauro digitale’ per l’affresco dell’abside della cappella. Di questo comunque, come del resto,  vi fornirò i dettagli non appena definiti. Come evidente quindi, stiamo lavorando per voi. Purtroppo questo in alcuni momenti si ripercuote inevitabilmente sulla frequenza delle pubblicazioni. Restate comunque sintonizzati sul blog perchè le sorprese non mancheranno.

Primo importante appuntamento il prossimo 22 Maggio alle ore 16.00 presso la cappella del Pilastrello, primo monumento storico della categoria nella classifica Regionale del FAI e secondo a livello nazionale.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Usando il nostro sito web si acconsente all'utilizzo dei cookies anche di terze parti Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.