Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Paderno Dugnano:La storia infinita…ora tocca agli asili

asilo1.JPG

Distratto e impegnato ultimamente dal contributo personale fornito all’organizzazione dell’evento dell’altra sera, in occasione del quale ha visto la luce il nuovo comitato contro l’ipotesi di ‘piazzare’ un inceneritore nell’area ex Tonolli, ho dovuto trascurare l’aggiornamento del Blog. Dell’evento di ieri sera dedicato all’inceneritore parlerò in seguito in quanto, ho appena ricevuto una importante notizia che merita la precedenza. Certo è che a Paderno Dugnano ultimamente non si riesce a stare tranquilli per due giorni di seguito. In ogni caso, l’emergenza in questione è legata all’asilo nido di Calderara.

In tale contesto, sembra che il dirigente ieri abbia improvvisato una mini assemblea al nido di Baraggiole e, dalla sera alla mattina, senza darne adeguata informazione preventiva, abbia comunicato che a partire dal prossimo settembre la struttura educativa passerà in gestione a ‘terzi’, esternalizzando il servizio e interrompendo di fatto tutti i programmi educativi di piccoli e mezzani.

Se così fosse si prospettano due gravi problemi: il futuro del posto di lavoro delle attuali educatrici e ausiliarie e le ovvie ed evidenti problematiche pedagogiche che si ripercuoteranno sulla formazione e sul benessere dei piccoli ospiti della struttura.

Abbiamo preferito anticipare a ‘caldo’ la notizia perchè proveniente da fonte certa e ovviamente, ci riserviamo di approfondirne i dettagli in prossimi interventi. Mi permetto di notare che, se la gravità della notizia fosse confermata nei termini descritti, per la nostra città si aprirebbe l’ennesima emergenza e, sinceramente, credo che tra future autostrade, probabili inceneritori, aumenti a ‘capocchia’, qualità scadente del servizio mense, amianto sparpagliato a destra e a manca, Paderno Dugnano inizi ad averne un po’ ‘le tasche piene’ (certamente non di soldi).

Spero vivavamente di tornare presto ad aggiornare la situazione attenuandone le tinte fosche.

No Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.