Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Paderno Dugnano: L’Ordine del Giorno misterioso

In attesa di pubblicare la cronaca ‘parziale’ della seduta del Consiglio Comunale che si è tenuta ieri, anticipiamo volentieri l’Ordine del Giorno urgente che era stato presentato all’ultimo minuto dal Capogruppo PRC/PdCIMauro Anelli e che ci è stato gentilmente anticipato. Essendo stato presentato con carattere d’urgenza, il documento nella serata di ieri ha imposto uno stop temporaneo ai lavori della seduta per valutare se esistessero le caratteristiche di urgenza che consentissero all’OdG di essere discusso durante la seduta in atto. Come poi precisato da Papaleo, essendoci già all’ordine del giorno due interrogazioni relative all’argomento e non introducendo l’OdG nuovi elementi, non sono stati rilevate caratteristiche d’urgenza che ne giustificassero la discussione, la quale è stata quindi rimandata al successivo Consiglio Comunale.

Di seguito il testo:

rifcom.JPG

Gruppo Consiliare Rifondazione Comunista/Partito dei Comunisti Italiani

Al Signor Sindaco  Marco Alparone

Comune di PADERNO DUGNANO

Al Presidente del Consiglio Comunale A. Papaleo

ODG URGENTE su: Inceneritore Via Beccaria 

Il Consiglio Comunale di Paderno Dugnano 

Premessa

la richiesta della Paderno Energia srl di realizzare un inceneritore di rifiuti speciali nel’area industriale di Via Beccaria 

Considerato

che il Piano Provinciale e Regionale in materia di rifiuti non contemplano una simile eventualità 

Tenuto conto

che non si può e non si deve svilire e degradare ulteriormente un’area che ha urgente necessità di riqualifica e risanamento

Ritenuto che

l’inceneritore  comporterebbe pesantissime ricadute in negativo sul piano della tutela della salute dei cittadini coinvolgendo anche altri comuni limitrofi 

Visto

che l’area interessata è al confine con i comuni di Cormano, Bollate e Novate Milanese, che si sono già espressi negativamente a tale progetto

ritiene

giusto definire un orientamento comune per il NO all’inceneritore e pertanto invita il Sindaco di Paderno Dugnano a farsi promotore di un urgente incontro in tal senso con i Comuni interessati e che tale decisione venga immediatamente pubblicizzata sugli organi di stampa e sul sito web del Comune stesso.

Il Capogruppo PRC/PdCI

Mauro Anelli

Paderno Dugnano 16/02/2010

No Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Usando il nostro sito web si acconsente all'utilizzo dei cookies anche di terze parti Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.