Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Paderno Dugnano: L’acqua non si tocca!

rubinetto.gif  Con un decreto del 10 settembre scorso il Governo regala l’acqua ai privati: sottrae ai cittadini l’acqua potabile, il bene più prezioso, per consegnarlo, a partire dal 2011, agli interessi delle grandi multinazionali e farne un nuovo business per i privati.
L’iter del DL 135/09, attraverso il quale si vuole procedere a questo scempio  ha subito un’accelerazione: il provvedimento sarà infatti discusso a partire da martedì 10 Novembre in Commissione Affari Costituzionali della Camera dei Deputati e lunedì 16 Novembre è già
calendarizzato in aula. Si prevede la votazione finale martedì 17 o mercoledi 18.
Solo in caso di modifiche tornerebbe al Senato per l’esame definitivo. Comunque tutto l’iter deve concludersi  improrogabilmente entro il 24 Novembre.

Le azioni di contrasto delle varie associazioni a difesa della ‘libertà dell’acqua’ stanno quindi adeguando le proprie iniziative a questi tempi strettissimi.

La Campagna Nazionale “SALVA L’ACQUA” – IL GOVERNO PRIVATIZZA L’ ACQUA ! ha per esempio lanciato una petizione on line e chiede l’adesione di tutti. E’ quindi possibile firmare la petione al link sottostante.

http://www.petizionionline.it/petizione/campagna-nazionale-salva-lacqua-il-governo-privatizza-l-acqua-/133

No Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.