Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Paderno Dugnano: Auguri a tutte le donne dai lavoratori della Lares

bandierasolidarieta.jpg

Questa mattina davanti alla Stazione FNM e alla Scuola “E. De Marchi” a Paderno, le lavoratrici e i lavoratori della Lares REGALAVANO a tutte le donne, una rametto di mimosa e il loro comunicato stampa, che di seguito riportiamo, aggiungendovi i nostri personali auguri a tutte le donne:

8 MARZO 2010

Se guardiamo alla condizione delle donne lavoratrici in Italia, appare evidente quanto essa sia distante dagli standard europei. Poco è stato fatto in materia di orari, flessibilità e strutture per poterle permettere di continuare a prendersi cura della famiglia e allo stesso modo di poter continuare a lavorare. Le donne sono state le vittime principali della crisi. Alla Lares la maggior parte dei lavoratori è sempre stata costituita da donne. Insomma,una fabbrica di circuiti, di prodotti tecnologici ma con un anima femminile che ancora resiste, che ancora trova la forza di opporsi alla cancellazione di questa azienda. Un’anima coraggiosa. Come le donne del nostro presidio. Come tutte le donne di ogni presidio.

Quest’anno, che è stato duro per tutti noi, per loro lo è stato anche di più. Riuscire a conciliare le esigenze della famiglia e quelle del presidio, loro ci sono riuscite, riuscendo a trovare dentro di sé quella determinatezza che le rende forti laddove un uomo non potrebbe. Soprattutto quando si tratta di difendere la propria famiglia da questa crisi che la minaccia e che si vuole portare via tutta la sicurezza di poterle dare un futuro.
Quando la fabbrica ha chiusi i cancelli, loro non hanno voluto andarsene a casa, si sono rimboccate le maniche e hanno cominciato la loro lotta, bussando a porte che non si aprivano mai, rimanendo per ore in paziente attesa davanti ai palazzi del potere. Questa è la vera forza delle donne, la loro tenacia, la loro perseveranza che probabilmente saranno anche le uniche armi su cui potranno fare affidamento per spingere il mondo al cambiamento.
Noi vogliamo dedicare questa giornata alle donne che sono state le prime vittime della crisi ma le ultime ad abbandonare la lotta per il posto di lavoro

Le Donne del Comitato lavoratori LARES

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.