Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Oltre il Web con ObiettivoScuola

Della nascita del nuovo blog ObiettivoScuola dedicato alla didattica alla scuola e all’educazione ne avevo già dato notizia in alcuni post precedenti (QUI e QUI).

E’ un blog al quale collaborano semplici genitori e in forma assolutamente privata e non rappresentativa, alcuni cittadini impegnati attivamente negli organismi locali di coordinamento e organizzazione scolastica.

Ovviamente, la presenza di osservatori vicini al settore scolastico permette di evidenziare nelle sedi opportune quanto di interessante possa emergere tra le discussioni del blog. La partecipazione a ObiettivoScuola è comunque assolutamente aperta a chiunque sia interessato a trattare gli argomenti in tema e, basta recarsi nella pagina del blog e procedere alla registrazione per contribuire attivamente al progetto.

L’obiettivo del Blog è propositivo e si offre come agorà pubblica nella quale esaminare ed affrontare i principali problemi ed ostacoli che oggi più che mai affliggono il mondo della scuola. Esaminare le nuove tecnologie e le possibilità di applicazioni nella didattica, evidenziare buone pratiche o iniziative meritevoli sviluppate in altre scuole, ottenere interventi autorevoli che possano approfondire alcune delle tematiche più urgenti sono solo alcune delle iniziative previste dal nuovo spazio digitale.

Il  nuovo strumento non vuole e non deve comunque limitarsi al solo mondo digitale ma favorire l’incontro e il dibattito. Per questo motivo, ObiettivoScuola ha organizzato per il prossimo 29 Maggio 2012 alle ore 21.00 presso il Centro Falcone Borsellino, P.zza Falcone Borsellino, 2/A un primo evento pubblico durante il quale presentarsi proponendo un incontro dibattito con lo scrittore Alex Corlazzoli che parlerà degli argomenti contenuti nel suo libro ‘Riprendiamoci la Scuola’ Ed. Altreconomia.

Questo è un grande libro. Per capire meglio dove sta andando il nostro Paese, guardiamo la scuola: il pezzo d’Italia che dovremmo amare di più, difendere di più, non a caso. E’ quello più svilito, più sotto attacco. E Alex Corlazzoli è il prototipo italiano dello spreco di talenti e della meritocrazia calpestata: un maestro precario e un giornalista precario. E’ il maestro che tutti vorremmo per i nostri figli, quello che insegna la storia facendo ascoltare agli allievi delle elementari il discorso di insediamento di Barack Obama. Ma è anche uno straordinario “scrittore di fatti”, quello che ogni giornale dovrebbe tenersi ben stretto.” (Maria Luisa Busi, giornalista)

Per rimanere aggiornati, partecipare attivamente al progetto, richiedere informazioni, proporre semplici idee o sostenere le iniziative di ObiettivoScuola ecco i diversi contatti:

Web: obiettivoscuola.blogspot.com
Email: obiettivoscuola@padernesi.com
Facebook: Obiettivo Scuola
Twitter: @OScuola

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Usando il nostro sito web si acconsente all'utilizzo dei cookies anche di terze parti Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.