Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Nuovo Comitato a sostegno delle vittime Eureco

Ricevo e volentieri pubblico il seguente comunicato stampa diffuso dall’AIEA (Associazione Italiana Esposti Amianto) di Paderno Dugnano, riguardante la recente costituzione di un nuovo comitato per il sostegno alle famiglie delle vittime Eureco. Un’unica osservazione personale a un passaggio del comunicato dove si dichiara che ‘…servono a poco progetti di lapidi da dedicare alle vittime’. Personalmente (qui) ritengo invece che serva tutto, anche segnali che pur simbolici tengano viva la memoria e l’attenzione di quanto accaduto perchè non venga mai dimenticato. Un conto è il doveroso e indispensabile contributo diretto e concreto un altro, altrettanto doveroso, il rispetto alla memoria di quattro vittime che mai dovranno essere dimenticate. Una via o una lapide indicherà anche a chi non conoscerà o non vorrà partecipare alle iniziative del neo Comitato quanto è accaduto. La tragedia Eureco ha segnato pesantemente la nostra città, che un segno tangibile lo ricordi a tutti anche a chi non vuole vedere. Insomma, ognuno propone quanto in suo potere e quanto ritiene possa comunque in qualche modo contribuire positivamente a una vicenda, alla città e alla coscienza collettiva.

L’importante ritengo sia comunque attivarsi. Che poi le diverse proposte possano avere tempi e modi differenti mai nessuno l’ha messo in dubbio.

Di seguito il comunicato:

COSTITUITO IL “COMITATO A SOSTEGNO LAVORATORI E VITTIME EURECO”
L’AIEA (Associazione Italiana Esposti Amianto) di Paderno Dugnano, il Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio di Sesto S. G., assieme ad altre Associazioni e forze politiche promotrici e partecipanti alla fiaccolata svoltasi a Paderno Dugnano il 28 Aprile scorso, in occasione della giornata mondiale delle vittime per amianto, contro tutte le morti di lavoro, hanno costituito un Comitato a sostegno lavoratori e vittime Eureco.

Il Comitato avrà la funzione di seguire le famiglie dei lavoratori Eureco che sono attualmente in gravissime difficoltà economiche essendo senza lavoro, in gravi difficoltà abitative con rischio di perdita dell’alloggio non essendo in grado di pagare l’affitto.
Per questi lavoratori non sono utili solo promesse e pacche sulle spalle, come in questo momento servono a poco progetti di lapidi da dedicare alle vittime.

In solidarietà delle famiglie bisognose, che si sono mobilitate, è stato deciso di devolvere loro, immediatamente, tutto quanto raccolto in occasione della Fiaccolata del 28 Aprile (860 €) e durante l’iniziativa del 1° Maggio in Piazza della Resistenza a Paderno Dugnano (450 €). Si sta aprendo un conto corrente postale, di cui vi invieremo il numero, per continuare nella raccolta fondi a sostegno di questi lavoratori

Una prima sollecita donazione è stata fatta dalla RSU della BITRON di Cormano, che ringraziamo, con l’augurio che sia l’inizio di numerose altre da parte di cittadini, lavoratori e aziende del territorio.
Alla fine della fiaccolata del 28 aprile è stato approvato un ODG che è stato inviato a tutti i rappresentanti del comune di Paderno Dugnano affinché venga discusso, approvato e veda anche l’Ente Locale partecipe al sostegno dei lavoratori Eureco (alleghiamo di seguito il testo della proposta di ODG)
Il Comitato, con l’aiuto di tecnici AIEA e di Medicina Democratica, seguirà il processo in corso presso il tribunale di Monza e realizzerà una propria  ricostruzione degli avvenimenti che hanno portato ad una morte terribile quattro lavoratori. Con l’aiuto delle forze sindacali, infine seguirà le questioni legate alla possibilità di poter ottenere sostegni ulteriori tipo Cassa integrazione in deroga etc.

COMITATO A SOSTEGNO LAVORATORI E VITTIME EURECO.
Paderno Dugnano 03/05/2011
INFO AIEA Paderno Dugnano tel 392 2128038

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.