Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Incendio in via Roma a Paderno Dugnano

Sembra che sia appena scoppiato un incendio in via Roma anche se al momento non è chiaro a che altezza.

Viene segnalata una nube di fumo di notevole dimensioni e i vigili del fuoco sono già sul posto.

Non è ancora chiaro se è stato richiesto l’intervento dei tecnici dell’Arpa, suggerito dal cittadino che mi ha segnalato l’evento.

Come di consueto eventuali aggiornamenti verranno qui pubblicati appena disponibili.

Restate sintonizzati.

Aggiornamento:10.47 sembra che l’incendio si sia sviluppato all’altezza del vecchio insediamento della Lares

Aggiornamento:11.17 sembra che l’incendio sia sotto controllo e in fase di spegnimento. La nube si è notevolmente ridotta.  Da prime ipotesi pare che l’incendio abbia interessato un vecchio magazzino della ditta ma al momento non si conosce nulla sulla natura dei materiali che vi erano conservati o che comunque sono combusti.

Ovviamente i lavori del cantiere sono stati sospesi e gli operai allontanati a distanza di sicurezza.

Ultimo aggiornamento: ricevo e volentieri pubblico il breve resoconto finale dell’amico Andrea Colombo che si trovava sul posto e che primo mi ha avvisato fornendomi i vari aggiornamentio della situazione.

Verso le 11.10 la nube si è notevolmente ridimensionata e divenuta di colore grigio chiaro, rispetto a quando aveva dimensioni enormemente più rilevanti e di colore nero scuro (situazione protratta per almeno 1 ora e mezza almeno da quando l’ho vista io per la prima volta).

Arrivava ad un’altezza di un centinaio di metri ed ha investito, complice le corrente d’aria, anche un edificio in costruzione. La Polizia locale ha chiuso l’accesso a via Erborina, sia da via Roma che da via Pepe. I pompieri sono intervenuti in modo massiccio, almeno 4 camionette nella cerchia esterna (1 su via Roma, 3 in Erborina), oltre a  quelle che ovviamente erano in primissima linea.
Molto probabilmente è intervenuto un nucleo per i disastri chimici- ambientali (secondo il titolare di un’attività nella zona).
Personalmente ho visto quello che probabilmente è un rilevatore della qualità dell’aria su treppiede. Sul posto era presente l’assessore all’ambiente, molti operai che hanno dovuto interrompere le attività, passanti incuriositi, fotografi e alcuni futuri inquilini ovviamente preoccupati. Importante ora conoscere i dati puntuali delle rilevazioni.

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.