Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Giochi senza barriere si, ma il contorno?

AI giardini di Piazza Falcone e Borsellino stanno per essere ultimati i nuovi giochi con un’attenzione particolare ai piccoli fruitori con problemi motori. Iniziativa senza dubbio utile ed encomiabile e la giunta ne ha dato ampia visibilità sui social.

Ripeto, iniziativa meritevole e di giochi per i bambini negli spazi comuni, non ce ne saranno mai abbastanza, e soprattutto lungi da me fare il guastafeste, ma per la miseria, possibile che ci si debba sempre fermare a fare 30 senza riuscire mai a fare anche quel 31 che rappresenterebbe la proverbiale ciliegina sulla torta?

I sentieri dei giardini della Piazza Falcone e Borsellino sono anni che in alcuni punti risultano deteriorati e presentano pericolosi dislivelli. Visto che i sentieri d’ingresso all’isola dei nuovi giochi sono fatti alla stessa maniera, ci voleva molto a dare un veloce ritocco alle zone ammalorate? Non si tratta di lavori ‘importanti’ bastava che una carriola che portava il cemento per i nuovi sentieri dei giochi “perdesse un po’ di materiale in punti strategici” e non riuscendo a pulirlo del tutto, si cercasse almeno di livellarlo 🙂

Sul dislivello presentato nella foto diversi bambini sono inciampati a piedi o in bici. Non parliamo poi della buca/sprofondamento importante nel giardino a fianco di uno dei vialetti. Anche qui la buca difficilmente visibile è stata ‘incontrata’ da piccoli corridori che vi hanno inciampato. Stesso discorso fatto per i vialetti, possibile che con le carriolate di terreno asportato dalla nuova zona giochi una non finisse per rovesciarne il contenuto nella buca?

Insomma, l’assessore Polito in un intervento invitava:’Adesso tutti insieme al primo parco giochi senza barriere’. Tutti d’accordo, ma viene da aggiungere: “se prima si riescono a superare le barriere che ancora esistono in giro per i giardinetti’.

Non andiamo poi oltre immaginando finalmente uno spazio dedicato agli amici a 4 zampe che, vista l’attenzione dichiarata dalla giunta ai più piccoli, possa aumentarne la sicurezza.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Usando il nostro sito web si acconsente all'utilizzo dei cookies anche di terze parti Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.