Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

EcoFesta….i particolari

Di seguito il comunicato stampa diffuso dagli EcoCIvici e relativo all’ecofesta di Domenica prossima 21/0ttobre/2012 alla quale siete tutti invitati. Vi aspettiamo numerosi.

La Rete EcoCivici di Paderno Dugnano torna ad unire l’impegno civico ed ecologista nella realizzazione di “ECO FESTA 2012“, un momento di incontro e divertimento nel quale i temi dell’ambiente, dei beni comuni, della pace e della solidarietà sono espressione di un progetto di partecipazione alla vita pubblica che gli organizzatori vogliono porre all’attenzione della cittadinanza

Dopo l’invito all’aggregazione, lanciato durante l’Eco Festa 2011, attorno agli appelli Abbiamo un sogno e Io cambio, il gruppo promotore, costituito da cittadine e cittadini padernesi che hanno come denominatore comune valori riconducibili all’etica ecologista e alla democrazia partecipativa, hanno intrapreso un percorso che li ha portati a costituirsi come Rete EcoCivici ad aprile 2012 e ad entrare a far parte delle agorà del progetto nazionale Ecologisti Reti Civiche e Verdi Europei.

Durante ECO FESTA vi sarà la possibilità di firmare per la campagna referendaria ‘Io lotto per il diciotto’ per abrogare le modifiche dell’articolo 18, previste dalla riforma Fornero, e per cancellare l’articolo 8 del decreto legge 138/2011, voluto dal governo Berlusconi che, di fatto, annulla i contratti nazionali. L’obiettivo è quello di raccogliere cinquecentomila firme entro Natale.

In tema di beni comuni, sarà disponibile all’Eco Festa l’appello, lanciato proprio in questi giorni dai due co-portavoce nazionali degli EcoCivici, Domenico Finiguerra e Mary Luppino, che chiama ad un’alleanza politica per i beni comuni.

L’edizione 2012 rispetto alla passata edizione ha un programma ancora più ricco.

Si inizia la mattina con una caccia al tesoro speciale, fatta con mappa e bussola, tutta dedicata ai bambini, proposta di “Una casa sull’albero” per continuare nel pomeriggio con tante altre attività.

Dalle ore 15 sarà attivo uno spazio dove, a rotazione, saranno affrontati i seguenti temi d’interesse:
·  mobilità, salute e RHO-MONZA
·  tutela del territorio e PGT a Paderno Dugnano
·  l’esperienza di OBIETTIVO SCUOLA
.  i quesiti referendari per il ripristino dell’art. 18
·  un’altra economia è possibile: “BARATTIAMO?
·  ECOCIVICI: la rete, il mondo ecologista in movimento, il progetto.

Con l’edizione 2012 di Eco Festa, torna a Paderno Dugnano il giovane scrittore Gianluca Alzati –  ambientalista e pacifista padernese – che dalle ore 16 presenterà il suo ultimo lavoro “Sotto il cielo in Brianza”

Non mancheranno le tradizionali castagne e dal pomeriggio altre animazioni per i bambini, i giochi di un tempo, gli stand delle associazioni e dei comitati.

Partecipano ad ECO FESTA 2012

il Circolo Grugnotorto di Legambiente; la Ciclofficina; Il Circolo Eco Culturale La Meridiana; l’Associazione Amici del Senegal; Emergency; Gli Amici del Pilastrello; Effetto Terra con i suoi prodotti equo-solidali; CCIRM Comitato Cittadino per l’Interramento Rho-Monza; AIEA (Associazioni Espostio Amianto); G.A.F. – Gruppo di Acquisto Fotovoltaico – dell’Associazione “Le Mille città del sole”;  “Una casa sull’albero – percorsi, progetti, laboratori di educazione ambientale”; Associazione “Rita Atria”; Ya Basta e i prodotti di Libera Terra, il gruppo Videoenciclopedia dell’architettura Paderno Dugnano  e …  e tanti altri che offriranno alla città l’occasione per conoscere, informarsi e partecipare

In allegato programma dettagliato di ECO FESTA 2012

Per informazioni e contatti

info@ecocivici-padernodugnano.it
www.ecocivici-padernodugnano.it

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.