Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Corteo pro interramento Rho-Monza, regole e polemiche

copia4-di-logo-ccirm-copia-150x1501.jpgDomani 29 settembre 2013 è prevista la grande manifestazione finale contro il progetto preliminare di riqualificazione della Rho-Monza senza interramento. L’appuntamento è per le 14.00 al parcheggio via Argentina angolo Comasina. Di seguito riporto le fondamentali indicazioni fornite dal Comitato Cittadino Per l’Interramento che da 5 anni si batte costantemente contro ‘il mostro’ e che personalmente riconosco come unico e accreditato ente di riferimento per la questione.

PRECISAZIONI PER MANIFESTAZIONE DI DOMANI POMERIGGIO:

1 NIENTE BANDIERE DI PARTITI E/O ORGANIZZAZIONI POLITICHE

2 IL CCIRM HA DIFFUSO, DA OLTRE UNA SETTIMANA, UN APPELLO ALLA PARTECIPAZIONE DI TUTTI I RAPPRESENTANTI POLITICI

3 NON SONO PREVISTI INTERVENTI DA PARTE DEI RAPPRESENTANTI POLITICI DI OGNI ORDINE E GRADO

Come facilmente immaginabile la ghiotta occasione per mettersi in evidenza, soprattutto in vista delle prossime elezioni amministrative, non ha fatto gradire a molti le indicazioni fornite dal comitato, soprattutto dopo l’annunciata presenza di Beppe Grillo, leader del Movimento 5 Stelle. Molti rappresentanti politici sostengono infatti che la stessa faccia dell’ex comico è bandiera del Movimento e questo autorizza quindi tutti i partiti all’esposizione dei vessilli di parte. Mauro Anelli di rifondazione comunista ha espresso chiaramente in un comunicato (pubblicato sul blog Padernoforun) che parteciperà con le bandiere di partito.

Due veloci considerazioni. La prima è che già da tempo la data dell’evento era nota e che qualunque forza politica avrebbe potuto invitare e coinvolgere i propri rappresentanti più illustri, soprattutto contando sul fatto che alcuni rappresentanti padernesi sono presenti nelle sedi istituzionali più importanti. Se un Beppe Grilllo con la sua faccia è bandiera del Movimento 5 Stelle, Roberto Maroni lo è ad esempio della Lega Nord. Uno viene e l’altro no. Non meniamola quindi con la scusa della partecipazione di un Grillo, che seguirà comunque le precedenti regole espresse dal Comitato senza interventi dal palco, per aver la scusa di saltare la prima regola e tirar fuori bandiere.

La seconda considerazione è per Mauro Anelli, consigliere di Rifondazione Comunista riguardo le motivazioni per cui si presenterà in manifestazione con le bandiere di partito. Personalmente anche io come altri, mi sono prodigato fisicamente ed economicamente negli ultimi cinque anni per lottare contro lo scellerato progetto di riqualificazione della Rho-Monza, ma l’ho fatto come cittadino e come essere umano senziente che può vedere lontano chilometri gli errori, lo sporco, la demenza e l’assurdità che permeano l’opera così come proposta dalle istituzioni.

Sinceramente più che per un ideale, per un mandato, per un incarico e per una bandiera l’ho fatto per il buonsenso. Questo mi autorizzerebbe a presentarmi domani con una bandiera personale? Così facendo chiunque abbia in questi anni abbia anche minimamente lottato per la causa dovrebbe presentarsi con una propria bandiera? Alla faccia dell’unità, mi verrebbe quasi da esclamare. L’ho sempre sostenuto e lo ribadisco, gli unici colori che dovrebbero comparire domani in corteo dovrebbero essere unicamente quelli del tricolore e delle magliette Pro-Interramento.

Personalmente parteciperò come cittadino tra i cittadini all’evento, nel momento in cui questo dovesse trasformarsi nell’ennesima carnevalata all’italiana me ne tornerò tranquillamente a casa ad occuparmi di altro. A domani.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.