Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Comunicato stampa UDC: le problematiche legate al lavoro non possono essere motivo di divisione

Ricevo e volentieri pubblico il comunicato stampa diffuso oggi dal coordinatore dell’Unione di Centro (UDC) padernese Dario Pirovano in merito a quanto recentemente accaduto in consiglio comunale durante la discussione dell’ordine del giorno richiesto dal neonato comitato per le vittime Eureco e proposto  dai capigruppo dalla minoranza PD, RC-PdCI e IDV:

COMUNICATO STAMPA
06/06/2011

Il mondo del lavoro non deve essere motivo di scontro ma di confronto e incontro tra tutte le componenti politiche e sindacali

Come tutti sanno l’Unione di Centro a Paderno Dugnano non ha propri rappresentanti in Consiglio Comunale e quindi, non è possibile da parte nostra entrare nel merito di tutte le problematiche cittadine discusse in aula consiliare.
Questa condizione di estraneità non ci lascia però indifferenti a tutto ciò che riguarda la nostra comunità.
Proprio in occasione del dibattuto ordine del giorno in Consiglio Comunale riguardante le vittime Eureco ed Esposti Amianto, presentato dalle forze di minoranza, intendiamo esprimere il nostro parere.
Per prima cosa l’UDC padernese esprime la propria sentita solidarietà alle famiglie delle vittime e dei feriti rimasti senza fonti di sostentamento e si rivolge all’Amministrazione Comunale affinché si attivi compatibilmente alle proprie competenze e possibilità presso le istituzioni preposte per trovare concretamente un aiuto alle stesse.
Diamo merito al comitato a sostegno lavoratori e vittime Eureco e all’associazione A.I.E:A. che si sono prodigati in tutti i modi per reperire fondi per le famiglie dei lavoratori ed è doveroso un incoraggiamento da parte nostra per il loro proseguimento nelle varie iniziative.
Siamo altresì a conoscenza che l’Amministrazione Comunale padernese ha promosso e coordinato iniziative tra privati ed associazioni per trovare fondi che sono stati devoluti alle famiglie dei lavoratori e che fino ad oggi, non sono state dimenticate dall’Amministrazione Comunale stessa.
L’Unione di Centro padernese è però convinta che si debbano tentare tutte le strade possibili per aiutare oggi e prevenire domani situazioni di estrema difficoltà da parte delle famiglie nelle quali il posto di lavoro di alcuni componenti è a rischio o è venuto meno.
Difendiamo la dignità del lavoratore perché prima di tutto “Persona, Uomo” ed affermiamo che il mondo del lavoro non deve essere motivo di scontro o di toni più o meno alti tra le forze politiche, non essendo patrimonio di alcun partito, ma motivo di confronto e incontro tra tutte le componenti politiche e sindacali tendenti a raggiungere il “Bene Comune”.
Per quanto riguarda l’amara vicenda padernese dell’Eureco e le relative conseguenze, l’UDC padernese ha impegnato il proprio rappresentante regionale Enrico Marcora e provinciale Alessandro Sancino, per presentare in sede regionale e provinciale richiesta di stanziamento fondi per le famiglie delle vittime e dei feriti.
Anche a seguito di questi eventi, ribadiamo fermamente la necessità di istituire una consulta del lavoro partecipata da tutti, maggioranza e minoranza, associazioni ed organizzazioni sindacali e rinnoviamo l’invito all’Amministrazione Comunale per realizzare un tavolo tecnico  per programmare tale consulta.
Dario Pirovano
Coordinatore Cittadino
Unione di Centro

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.