Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Comunicato stampa del CCIRM per iniziare la settimana in dolcezza

copia4-di-logo-ccirm-copia-150×1501.jpg

La piccola fiamma accesa dalla mamma padernese Stefania Persona che ha promosso un censimento dei minori che vivono in prossimità della ‘riqualificanda’ Rho-Monza, per inviarla poi allegata a una petizione al capo dello stato, è ormai diventata un incendio.

Dopo la toccante presentazione dell’iniziativa in occasione dell’assemblea pubblica che il Comitato dei Cittadini per l’Interramento della Rho-Monza e le Associazioni ambientaliste che lo sostengono hanno organizzato lo scorso 5 Maggio, Stefania è stata invitata dal nostro Don Gabriele ad esporre alla platea della S. Messa delle ore 10, nella chiesa di Santa Maria Nascente di Paderno.

Associandomi ai ringraziamenti a Don Gabriele e Don Paolo per quanto fanno quotidianamente per la nostra città e per tutti i cittadini, di seguito riporto la descrizione dell’importante evento che il Comitato ha voluto oggi affidare a un comunicato stampa:

CCIRM

COMITATO CITTADINI PER L’INTERRAMENTO DELLA RHO MONZA

www.padernesi.com

COMUNICATO STAMPA del 10 Maggio 2010

CENSIMENTO DEI BAMBINI: IL CUORE PULSANTE DI PADERNO RINGRAZIA

DON GABRIELE E DON PAOLO

Il censimento dei bambini padernesi, che la nuova autostrada Rho-Monza ha in animo di non rispettare affatto, assieme alle loro famiglie, ritenendoli indegni di diritti sanitari e della ben minima menzione all’interno delle largamente insufficienti valutazioni di impatto ambientale fin qua prodotte dai costruttori, ha preso una piega accelerante di tipo esponenziale ieri mattina, domenica 9 maggio 2010.

Infatti Stefania Persona, una mamma e cittadina padernese, è stata invitata dal nostro Don Gabriele ad esporre alla platea della S. Messa delle ore 10, nella chiesa di Santa Maria Nascente di Paderno, a spiegare che cos’è il censimento dei minori in atto, quale sia la sua finalità e a chi è rivolto. Questa è un’iniziativa nata e portata avanti da questa mamma.

Nei brevi minuti trascorsi l’atmosfera era tutta concentrata su quella madre che ha chiesto a tutti i presenti di contribuire a completare l’elenco da consegnare al SOLO Presidente della Repubblica, per forzare un’azione ispettiva verso le autorità regionali lombarde e provinciali milanesi. L’iniziativa di Stefania renderà noto ai massimi livelli italiani, europei e di organizzazioni ONU ed OMS l’attacco disumano alla propria salute, ai propri diritti ed alla propria dignità che questo territorio, questa città e questi abitanti stanno per ricevere da faccendieri senza scrupoli e da funzionari e burocrati incompetenti e superficiali.

Alla fine della lettura, la chiesa, gremita di adulti, bambini e ragazzi è esplosa in un lungo applauso UNANIME e concorde di tutti i presenti. Un boato di solidarietà ed impegno che ha tutte le caratteristiche di un fiume in piena, che ormai ha rotto gli argini.

Il treno è lanciato: finalmente il cuore di Paderno ha fatto capolino ed il vento del cuore nessuno lo potrà fermare. Senza se e senza ma.

A Don Gabriele ed a Don Paolo, che hanno dato l’opportunità di parlare al cuore di così tanta gente, va la gratitudine e la stima di tutta la gente semplice e per bene che sta disperatamente lottando contro il tempo per consegnare ai nostri figli una città ed una società migliori. Per dare ancora più forza all’iniziativa, i nostri sacerdoti ci ospiteranno con banchetto sul sagrato della chiesa di Paderno, domenica prossima 16 maggio, dalle ore 10:00 alle ore 12:30 per raccogliere e/o compilare le liste dei nomi per il censimento (il tutto nella più stretta tutela dei diritti di privacy di bambini e famiglie), che tutti i cittadini vorranno portarci.

CCIRM

COMITATO CITTADINI PER L’INTERRAMENTO DELLA RHO MONZA

www.padernesi.com

Ing. Ferruccio Porati,

portavoce del CCIRM – COMITATO CITTADINI PER L’INTERRAMENTO DELLA RHO MONZA

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.