Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Commemorazione tragedia Eureco

Ricevo e volentieri pubblico il seguente comunicato inviato dal “Comitato a sostegno dei Lavoratori e delle famiglie Eureco” che in accordo con l’Amministrazione Comunale di Paderno Dugnano, desidera comunicare l’iniziativa che si terrà il prossimo 4 Novembre, ad un anno  dalla
tragedia avvenuta all’interno dell’azienda  Eureco.

Ricorre il prossimo 4 Novembre il primo anniversario della strage avvenuta
all’interno della Eureco di Paderno Dugnano, dove una terribile esplosione ha provocato l’atroce decesso di 4 lavoratori, di cui alcuni dipendenti di una
cooperativa di lavoro interinale.

Il comitato che si è costituito a sostegno dei lavoratori superstiti e delle famiglie delle vittime, oltre ad iniziative di solidarietà, ha proposto
all’Amministrazione Comunale la piantumazione di un albero in memoria dei lavoratori deceduti.

L’Amministrazione ha accolto l’idea con notevole disponibilità e propositività, così il 4 Novembre 2011 alle ore 10.00, nel “Parco Urbano del Seveso, dietro parco  Borghetto” di Palazzolo Milanese (stesso
quartiere dell’Eureco) verranno piantate quattro “querce italiane” con
associata una targa nominativa commemorativa per ricordare le povere vittime Eureco e su indicazione dell’Amministrazione Comunale a queste ne verrà aggiunta un’altra dedicata a tutti coloro che perdono la vita sui luoghi di lavoro.

Il Comitato apprezza e ringrazia ed informa inoltre che, nella stessa
giornata del 4, effettuerà un presidio giornaliero in piazza della Resistenza
per dire basta alle morti sul lavoro e terrà una cerimonia commemorativa dalle ore 15.00 per esprimere il cordoglio nell’ora della tragedia.

L’Amministrazione ha organizzato inoltre una Santa Messa alle ore 11.00 nella chiesa di San Martino per un momento di preghiera e solidarietà alle famiglie coinvolte e per contribuire ad alleviare il disagio di persone ancora disoccupate ed alcune sotto sfratto.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.