Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Certi politici mi fanno tenerezza

Non ci posso fare nulla, sono un tenero. Là dove certe affermazioni farebbero incazzare anche un Santo io ci intravvedo uno smarrimento e una povertà interiore. Mi sto riferendo ad alcune estemporanee esternazioni dell’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Raffaele Cattaneo, rilasciate ai media in contemporanea alle proteste cittadine in occasione dell’inaugurazione della nuova fermata di Affori della Metrò Gialla.

In pratica l’Assessore ha dichiarato che passare sotto al Seveso “E’ DIFFICILISSIMO!!! ed economicamente impossibile“. Ora, va bene tutto, soprattutto “l’economicamente impossibile” in quanto  se la calcolatrice che ha usato  per fare i conti è quella del De Nicola, la stessa per intenderci usata per calcolare gli extra costi dell’interramento, tutto si spiega. Forse sarebbe arrivato il momento di farle dare un’occhiata o quanto meno leggere il manuale delle istruzioni. Ma che nel 2011 dopo che qualcuno è passato addirittura sotto La Manica e dove si vaneggia di un ponte italiano sopra lo Stretto di Messina qualcuno venga a dichiararmi tecnicamente difficilissimo passare sotto a un ‘rigagnolo’, davanti a un progetto esistente e a uno studio tecnico che afferma il contrario, mi sento un po’ preso per i fondelli.

Allora signori, ultimamente mi pare che in provincia e regione stiate un po’ ‘sbarellando’. Prima l’Assessore Gelli cerca di ‘interpretare’ il copione che l’assente Generale Custer De Nicola gli ha lasciato da recitare in sua assenza. Forse il poco studio ha condotto a una pessima recitazione vanificando gli sforzi del maestro. Ora l’assessore Cattaneo,  che rimasto all’epoca del sempre famoso Custer De Nicola il quale solo recentemente ha riscoperto la conquista della Luna, ritiene tecnicamente difficilissimo passare sotto a quello che è poco più di un canale di irrigazione. Sinceramente mi pare stiate tirando un po’ troppo la corda.

Per l’ennesima volta vorrei ricordarvi che a Paderno non vi trovate di fronte a un gruppo di selvaggi con la sveglia al collo, bensì a un gruppo piuttosto nutrito di cittadini che iniziano ad essere piuttosto inc…ti, per cui o iniziate a condividere in modo più trasparente le informazioni di cui siete sicuramente in possesso, imbastendo una recitazione quanto meno convincente, oppure eviterei ulteriori interventi.

In ogni caso, egregio assessore Cattaneo, prima di uscirsene con ulteriori esternazioni del genere la inviterei a farsi consegnare dall’Assessore De Nicola, copia del progetto (anzi, ora stiamo parlando dei progetti) alternativi a quello preliminare, sicuramente in possesso del collega. Questo a meno che il solito burlone che all’assessore De Nicola ha già nascosto il progetto Unacoop non abbia provveduto anche a imboscarsi il progetto dell’architetto Allegro. In tal caso, chieda pure ai Comitati che immagino saranno ben più che grati di fornirle tutta la documentazione richiesta.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.