Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Alla scoperta del progetto Rete Per Paderno – puntata 1

Come anticipato in occasione del post di inaugurazione (QUI), inizio la serie di post destinati a descrivere tutti aspetti e finalità del progetto del portale ‘Rete Per Paderno’. Per agevolare le successive ricerche e un’agevole ricostruzione di tutta la storia inauguro quindi la nuova categoria ‘RetePerPaderno’ da utilizzare come ricerca per tutti i post dedicati al progetto.

In questa puntata mi limiterò a descrivere le principali sezioni del portale, la cui funzione e finalità verranno poi approfondite in successivi appuntamenti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iniziamo dalla parte centrale della Home page che risulta forse la più semplice e intuitiva. Questa sezione, oltre che dall’iniziale presentazione del progetto propone una zona nella quale scorrono i recenti post pubblicati dai principali blog locali che dispongono di un feed RSS. Grazie alla tecnologia RSS è infatti possibile recuperare l’elenco degli ultimi post pubblicati in un Blog e riproporne titolo, un estratto del contenuto e cosa più importante un link diretto. Attualmente per quanto riguarda i blog locali sono presentati gli ultimi post pubblicati su La Scommessa, PadernoInBlog e Paderno 7.0 On Air.

I Blog non compresi non sono stati esclusi per motivi ideologici ma perché non è stato possibile recuperare i corrispondenti collegamenti ai feed. Approfitto quindi  dell’occasione per invitare i rispettivi curatori, se lo volessero, a inviarmi i link corrispondenti.

Grazie a questa sezione è quindi possibile conoscere immediatamente e raggiungere tutte le ultime pubblicazioni sui blog considerati.

Subito sotto alla sezione dei titoli delle pubblicazioni dei blog locali è stato temporaneamente posizionato un forum destinato ad ospitare le eventuali discussioni di approfondimento che dovessero essere proposte. Per ora, la discussione promossa riguarda il tema centrale del nuovo portale e cioè la necessità e le finalità di costituire una rete partecipativa sul territorio. Per partecipare alla discussione è necessario registrarsi e quindi si potrà procedere alla pubblicazione di nuovi interventi. Nulla comunque impedisce a chiunque di proporre nuove tematiche di discussione.

Passiamo ora alla parte destra della Home Page. La prima sezione della colonna sinistra è occupata dal link al canale televisivo web TelePaderno. Questa iniziativa per complessità merita una trattazione a parte che provvederò a fornire nei prossimi appuntamenti. Basti per ora sapere che la stessa sezione ospiterà prossimamente il palinsesto provvisorio delle trasmissioni e che operando sui comandi disponibili nel riquadro è possibile attivare la riproduzione delle trasmissioni o raggiungere il postale del canale dove presto saranno disponibili numerose funzioni. Per ora mi limito a questa descrizione, aggiungendo che anche la formula di TelePaderno è improntata alla collaborazione e cooperazione. E’ quindi possibile richiedere le credenziali di accesso come editor e quindi pubblicare e gestire autonomamente i propri video. Si accettano proposte.

Subito sotto alla sezione del canale televisivo è presente la sezione dedicata ai sondaggi. Per ora la sezione sondaggi è vuota ma presto inizierà ad essere popolata dai sondaggi che di volta in volta verranno suggeriti. Uno spazio per dare voce alla città e sapere come la pensano i concittadini sui temi di stretta attualità. Anche qui sono benvenute le proposte di chiunque abbia curiosità di sapere come altri la pensano su un determinato argomento.

Saltiamo temporaneamente il calendario eventi e passiamo alla sezione newsletter, nella quale sarà presto possibile attivare il form d’iscrizione che consentirà di rimanere aggiornati sulle iniziative e le novità legate al portale e a quanti ospitati. Termina la colonna sinistra la sezione dedicata alle statistiche dove è possibile conoscere in ogni momento quanti utenti sono in linea, gli ultimi accessi effettuati e altre interessanti informazioni relative ai visitatori del sito.

Passiamo ora alla colonna sinistra del portale che ospita il menu di navigazione che in pochi semplici clic del mouse permette praticamente di raggiungere ogni trasposizione ‘digitale’ di Paderno Dugnano. La barra di navigazione presente nella colonna sinistra è piuttosto intuitiva, quindi mi limiterò a fornire solo qualche informazione di approfondimento.  Per il momento, in attesa di concordare con i referenti dei vari comitati cittadini se preferiscono disporre di uno spazio web autonomo o di un semplice link al sito/blog ufficiale, la sezione ‘I Comitati’ della barra di navigazione propone il link diretto ai siti ufficiali dei diversi comitati attivi sul territorio. Diversamente, la sezione dedicata ai blog presenta una pagina che raccoglie una scheda riassuntiva dei blog locali e propone un link diretto agli stessi. Anche in questo caso, alcune schede sono incomplete e invito i curatori dei blog interessati, sempre che lo vogliano, a fornirmi le informazioni mancanti. Anche la sezione dedicata alle associazioni, per ogni categoria fino ad ora compresa, propone una pagina che raccoglie sinteticamente le principali informazioni relative a tutte le associazioni locali che dispongono di una presenza Internet. Anche qui invito i singoli referenti a verificare la veridicità delle informazioni proposte e a segnalarmi eventuali errori. Salto per ora la sezione tempo libero perché meritevole di un approfondimento dedicato e passo velocemente sulla sezione Politica. In questa sezione sono presenti tutti i movimenti politici presenti sul territorio che nei prossimi giorni verranno invitati, se lo desiderano a gestire autonomamente, in base alle proprie esigenze e finalità, lo spazio a loro destinato. Nel frattempo nel caso di movimenti politici come quello dei Verdi e di Rifondazione, che dispongono di un feed RSS lo spazio a loro destinato, con un meccanismo simile a quello della sezione principale della Home Page è occupato dall’elenco delle ultime pubblicazioni presentate sul blog di riferimento ufficiale. Alcune forze politiche come l’UDC hanno invece deciso di sviluppare il proprio spazio nella forma di un mini sito web di rappresentanza.

Per terminare, in quanto come evidente da questa prima puntata l’approfondimento delle sezioni del portale è veramente esteso, una breve descrizione della sezione dedicata alle istituzioni. In tale sezione, a parte i link diretti ai siti ufficiali delle principali istituzioni e organizzazioni locali, merita una particolare menzione  la voce relativa ai Consigli di Quartiere, che propone attualmente una pagina dedicata a ciascuno dei sette parlamentini decentrati. Per il momento, ciascuna pagina ripropone lo stesso contenuto dell’analoga sezione presente sul sito ufficiale del Comune. In questi giorni comunque, a ogni presidente di Consiglio di Quartiere sono state inviate le credenziali che gli consentono di accedere e modificare direttamente la pagina di competenza. In questo senso, ogni presidente di Consiglio di Quartiere che veramente lo desideri può trasformare la pagina del portale dedicata al quartiere di competenza in un vero e proprio sito web, completo di strumenti come le newsletter, i sondaggi, il blog o il forum. Ammetto comunque che questa prima punatta ha già raggiunto limiti ragguardevoli, quindi per i dettagli relativi alla personalizzazione delle pagine di competenza devo darvi appuntamento alla prossima puntata. Spero comunque che già da questo primo appuntamento risulti chiara la complessità del progetto in corso che non si esaurisce in una semplice riorganizzazione della realtà digitale della città, ma cerca invece di estenderne la complessità, la profondità e la partecipazione. Appuntamento quindi alla prossima puntata. Per qualsiasi richiesta di informazioni, approfondimenti, suggerimenti e quant’altro potete contattarmi all’indirizzo info@padernesi.com

 

 

 

 

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.