Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Paderno Dugnano:M’illumino di meno

Riceviamo e volentieri pubblichiamo l’annuncio di una meritevole e interessante iniziativa:

 effetto-terra.jpg 

 Associazione per il commercio equo e solidale
Paderno Dugnano – via Gramsci 45
Tel 02 9105982 – effete@alice.it

COMUNICATO  STAMPA

Venerdi 10 febbraio ’10

M’ILLUMINO DI MENO BEVENDOCI SUNell’ambito dell’iniziativa promossa dalla simpatica coppia radiofonica Cirri e Solibello di Radio 2, la nostra bottega offre, ai clienti e soci, un aperitivo “solidale” al buio  

Venerdì 12 febbraio 2010 si celebra – la sesta edizione di “M’illumino di meno”:
la Giornata del Risparmio Energetico lanciata dalla popolare trasmissione radiofonica Caterpillar, in onda su RAI Radio 2. Dopo il successo delle scorse edizioni, con l’adesione di migliaia di ascoltatori e di intere città sia in Italia che all’estero, quest’anno l’invito a rispettare un simbolico “silenzio energetico” si trasforma in un invito a partecipare a una festa dell’energia pulita.

L’Associazione Effetto Terra aderisce all’iniziativa per sensibilizzare la comunità di Paderno Dugnano alla diffusione di una maggior consapevolezza sulle conseguenze del consumo indiscriminato di energia: la riduzione degli sprechi e l’attenzione alle fonti alternative che sono diventate una realtà oramai consolidata.

Sulla scia di questa sensibilità abbiamo organizzato un aperitivo a lume di candela con i prodotti del commercio equo e solidale. Aspettiamo tutti i cittadini in bottega venerdì 12 febbraio dalle ore 18 in poi. 

IL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE

Il commercio equo e solidale, o fair trade, è una partnership economica basata sul dialogo, la trasparenza e il rispetto, che mira ad una maggiore equità tra Nord e Sud del mondo attraverso il commercio internazionale.

Il fair trade contribuisce ad uno sviluppo sostenibile complessivo attraverso l’offerta di migliori condizioni economiche e assicurando i diritti per produttori marginalizzati dal mercato e dei lavoratori, specialmente nel Sud del mondo.

Le organizzazioni del fair trade (FTOs – Fair Trade Organizations) che aderiscono a IFAT (International Fair Trade Association), la federazione mondiale del commercio equo e solidale, sono coinvolte attivamente nell’assistenza tecnica ai produttori, nell’azione di sensibilizzazione dell’opinione pubblica e delle istituzioni e nello sviluppo di campagne volte al cambiamento delle regole e delle pratiche del commercio internazionale.

IFAT definisce gli STANDARD, ovvero i criteri generali che gli operatori di commercio equo ad essa accreditati sono vincolati a rispettare, e un CODICE DI CONDOTTA condiviso, in un’ottica di verifica del corretto operato di tali organizzazioni e di trasparenza verso i consumatori e gli altri interlocutori.

Il commercio equo risponde a importanti linee guida:

– garantire ai piccoli produttori nel Sud del mondo un accesso diretto e sostenibile al mercato, al fine di favorire il passaggio dalla precarietà ad una situazione di autosufficienza economica e di rispetto dei diritti umani;

– rafforzare il ruolo dei produttori e dei lavoratori come primari stakeholders (portatori di interesse) nelle organizzazioni in cui operano;

– agire ad ampio raggio, anche a livello politico e culturale, per raggiungere una maggiore equità nelle regole e nelle pratiche del commercio internazionale.

Per altre informazioni: www.altromercato.it

millumino-2010-locandina.jpg

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Modifica impostazione dei Cookie
Hello. Add your message here.